Eventi>

Azure from a front-end developer's perspective


Lingua: Italiano
Orario: 10:00  -  10:45

Mi occupo principalmente di formazione Angular e React e, qualche mese fa, in particolare modo dopo aver ottenuto il riconoscimento di Microsoft MVP, mi sono chiesto come avessi potuto sfruttare Azure nel mio lavoro quotidiano.

Giorno dopo giorno ho scoperto e provato moltissime delle sue funzionalità e sono rimasto letteralmente sconvolto dalla quantità infinita di strumenti a nostra disposizione: organizzazione di progetti tramite DevOps; librerie, framework e UIKit Javascript di ogni tipo; integrazione con i prodotti Office 365 e moltissimi servizi serverless che ci permettono di interagire facilmente con il server senza preoccuparci dell’infrastruttura.

In questa sessione ci concentreremo soprattutto su quest’ultimi: effettueremo il deploy di un’applicazione React su server Azure; integreremo le Azure Cognitive Service API per la traduzione neurale di testi; ci collegheremo al mondo di Microsoft Office 365 attraverso l’uso delle Microsoft Graph API, ad esempio per inviare email o creare eventi su Outlook; creeremo api REST in NodeJS tramite le Azure Function ed effettueremo il deploy di un’ulteriore applicazione NodeJS per effettuare operazioni CRUD su un database JSON.

Per lo sviluppo del front-end faremo uso, inoltre, del kit di componenti Fluent UI per React, sempre creato da Microsoft, e del recentissimo Fast JS, un framework per lo sviluppo e utilizzo di web components.

Che dire… il mondo Microsoft e quello JavaScript non sono mai stati così vicini.